Pagine    Articoli    Prodotti    Forum    Cerca  
Nickname

Password


Non sei registrato?
Registrati a GPI qui!

Puoi anche attivare un vecchio utente GPI e chiedere una nuova password.
I Team

Mappa Team
I nostri utenti

Mappa Utenti

   Sogni: l'inizio

Pubblicato da Francesco Cucchiella il 2013-10-24 16:24:25
Categoria: gioco
Tags: indie, singleplayer, interactive movie, dreams

 

 

 

 

 

Title: Sogni: l'inizio

Genre: Interactive movie/ visual novel

Numbers of Players: Single Player

Platform: Pc

Release Date: 14/02/2014

 

 

 

 

DOWNLOAD ITA

 

 

 

DOWNLOAD ENG

 

 

 

"Sogni" è un Linear-storytelling game, una sorta di film interattivo (in prima persona) ma non posso definirlo tale in quanto non sono in grado di riprodurre le meccaniche di giochi come "Heavy Rain" o "Beyond: Two Souls".
Il sottotitolo è "The beginning" in quanto quello che pubblicherò sarà solo la prima parte di una più ampia storia che ho creato e poichè non è il caso di immergersi in enormi progetti che, quasi inevitabilmente, falliranno(lo dico per esperienza), ho preso la decisione di impegnarmi in questa prima parte.
Lavoro su questo gioco da solo perciò non vi aspettate nulla di eccelso, sicuramente farò del mio meglio.

 

Parliamo della trama

"Siamo spaventati dagli incubi: semplici proiezioni mentali create dal nostro cervello, totalmente controllabili, che spariscono in una frazione di secondo. Nient'altro che sogni che prendono una piega sbagliata.
Eppure ne siamo terrorizzati nonostante la consapevolezza che ciò di veramente spaventoso è la realtà."



Sogni racconta la storia di Steven Olsen , un ex poliziotto, famoso per la sua particolare abilità nella risoluzione di casi attraverso i sogni, lui chiama questa abilità "sensazione".
Era in grado di collegare gli indizi durante il sonno con la tecnica dei " sogni lucidi ".
Inoltre è stato "aiutato" dalla sua cecità perché era (ed è) in grado di catturare i segnali che un corpo esprime come il tono di voce, il linguaggio del corpo e così via.
Ma qualcosa accadde alcuni anni fa, quando un particolare ricordo invase la sua mente :
il faro, la sensazione di cadere, l'acqua ... è solo un incubo o un ricordo reale?
Non era più in grado di controllare i suoi sogni, entrò in uno stato di confusione e depressione e venne licenziato dal dipartimento di polizia.
La sua personalità scaltra è in parte perduta ( non del tutto), ha paura di addormentarsi e sognare, a volte non riesce nemmeno a riconoscere la diffrenza tra realtà e onirico.
Ma ora, dopo cinque anni da quel fatto , qualcuno bussa alla sua porta: Gwen Neuer
Chi è? Che cosa vuole?
La nostra storia parte da qui, ma dove andrà a finire?

 

 

 

 

 

 

 

 

 Trailer

 

 

 

 

 

 

Video prova

 

 



Nuovo ed ultimo update per Sogni
2015-04-14 09:33:39

Ciao a tutti ragazzi! E' un po' che non mi si vede ma vi assicuro che sono sempre qui :asd:

Volevo farvi sapere che ho aggiornato Sogni: L'Inizio. Qualcuno di voi si chiederà: "Perchè aggiornare un gioco dopo un anno dall'ultimo update?" Bhè, la risposta è semplice.

Nonostante Sogni abbia i suoi problemi tecnici continuo a pensare che sotto sotto sia un buon giochino con il quale passare un'oretta ma alcune cose lo rendevano poco appetibile. Una su tutte era la lunga ed interminabile introduzione che in molti avranno odiato, tanto da chiudere il gioco sul momento. Infatti, nonostante un buon numero di download, le recensioni effettive sono state molto poche e sono sicuro che l'intro abbia influito moltissimo perciò eccomi qui con un nuovo aggiornamento, l'ultimo probabilmente.

Cosa c'è di nuovo?

Allora, come ho già detto l'introduzione è stata velocizzata, portandola da 3 minuti a ben 40 secondi, un bel taglio eh?
Ho inoltre aggiunto la VSync ed ho infine risolto alcuni bug minori che andavano a rendere il gioco meno "pulito".

Questo è quanto.
Attualmente non sto lavorando sul nuovo capitolo, anche se ho già buttato giù qualcosina, perciò non so se ci sarà mai, io spero di si :asd:
Per ora però sto lavorando su un altro progetto che potete già trovare sul forum perciò mi voglio concentrare principalmente su quello.

Vi lascio con i download delle nuove versioni, sperando che qualcuno di voi abbia voglia di giocarci e magari lasciando un suo commento personale a riguardo (o un voto su IndieDB).

Grazie per la vostra attenzione ragazzi e a presto!! :)

 

DOWNLOAD ITA

 

DOWNLOAD ENG


Versioni BETA aggiornate!
2014-03-09 12:53:50
Ciao a tutti!
Le versioni beta di "Sogni: L'inizio" sono state aggiornate.
Cosa c'è di nuovo?
Non molto, ho semplicemente fixato dei bug che peggioravano l'esperienza di gioco.
Per quanto riguarda la versione inglese (V1.02) ho fixato il bug delle T-Pose ed ora non dovrebbero essercene più.
Ho inoltre rimosso la scritta "Lights need to be rebuilt" che appariva nella stazione di polizia .
(naturalmente non c'entrava nulla con il gioco, era un avviso dell'engine)
Per quanto riguarda invece la versione italiana (V1.01) ho semplicemente fixato il bug delle T-Pose in quanto il secondo bug sopracitato non era presente in questa versione.
Per il futuro
Sto provando a compilare una versione per il Mac ma sto avendo alcuni problemi con UDK Frontend quindi non so dirvi se e entro quando sarà rilasciata, probabilmente ci vorrà tempo.
Intanto spero che il gioco vi piaccia oppure, se lo avete già giocato, vi sia piaciuto e vi invito a dargli un voto sulla pagina di Indiedb (http://www.indiedb.com/games/sogni-linizio)
Buoni "Sogni"!

BETA RILASCIATA
2014-02-14 13:41:47
Finalmente ci siamo.
Dopo mesi e mesi di lavoro riesco a far uscire il mio primo videogame!
Tanti sono stati i problemi, più volte ho bloccato la produzione per poi riprenderla perchè alla fin fine la mia passione è questa.
Mi aspetto soprattutto critiche ma spero che esse siano costruttive per far si che cresca la mia esperienza ed è solo sbagliando che si impara giusto? :D
Tra una cosa e l'altra è strano che sia proprio oggi, il 14 Febbraio, San Valentino, il giorno dell'uscita del gioco... già perchè non sono uno che crede nell'amore (o almeno nessuno mi ha mai portato a crederci) ma ho deciso di interpretare questa giornata come quella dedicata all'amore per i propri sogni, per i propri desideri, per le proprie passioni.
Scusate se mi sono dilungato, vi lascio il download della beta del gioco.
Sono a conoscenze di un solo problema:
l'illuminazione delle porte si comporta in modo strano e quindi vedrete alcune porte diverse da altre, non so per quale motivo.
Sto comunque lavorando per risolverlo.
Quando giocate lasciatevi prendere dal gioco, siate parte del gioco, provate a sentire le emozioni del personaggi, siate parte del buio...
Dura circa 50 minuti e non c'è un sistema di salvataggi quindi dovrete giocarlo tutto in una volta.
Vi consiglio l'uso delle cuffie.

 

DOWNLOAD ITA
DOWNLOAD ENG

Manca poco!
2014-02-04 13:26:33

 

 

Ciao a tutti!
Eccomi, dopo quasi due mesi senza aver scritto nulla, con un aggiornamento riguardo
lo sviluppo di Sogni: L'Inizio.
Innanzitutto in questi mesi ho avuto dei problemi riguardanti l'utilizzo dei personaggi e delle
relative animazioni cosi la creazione del gioco si era fermata ma, fortunatamente, ho trovato
il modo di ovviare a questo problema ed ora il gioco è quasi pronto!
Nell'ultimo periodo ho lavorato principalmente alla creazione dei personaggi e delle
animazioni (ho utilizzato anche le animazioni contenute nel database della CMU http://mocap.cs.cmu.edu/search.php?subjectnumber=%&motion=%) ma ho anche
completato gli ultimi livelli di gioco e posso dire con certezza che durerà circa 50 minuti.
Oltretutto,grazie all'aiuto di un mio amico, ho creato il menù iniziale.

Ecco un'immagine:



Ho inoltre aggiunto un'importante caratteristica al gioco che è "Il respiro":

Durante la storia controlleremo Steven e potremo ascoltare il suo respiro, che può essere
tranquillo o impaurito. State molto attenti al respiro perchè fa capire il suo stato
d'animo in una determinata situazione e di conseguenza perchè si comporta in un modo piuttostoche in un altro.
Consiglio quindi l'utilizzo di una cuffia.
Attualmente rimane da completare l'aspetto sonoro del gioco (mancano poche musiche) oltre alle ultime animazioni e devo
iniziare la traduzione in inglese.
Conto di far uscire qualcosa di giocabile entro la fine di Marzo (Con un po' di fortuna anche
fine Febbraio) quindi state pronti!

Un saluto a tutti e a presto!!


UPDATE 06/12/2013
2013-12-16 22:30:10
E' un mese circa che non posto update ma tranquilli, il gioco è ancora in lavorazione!
Ho avuto molto tempo libero nelle ultime settimane e ciò mi ha permesso di recuperare il tempo perso.
Ho lavorato molto su nuovi scenari e mi sono dedicato all'implementazione di alcune caratteristiche all'interno del videogame :
1) Ho diminuito la sensibilità del mouse e ciò rende più bella e realistica la visuale in prima persona;
2) Ho inoltre diminuito anche la velocità della camminata del giocatore rendendo anch'essa più realistica;
3) Sono riuscito ad implentare il "Tieni premuto il tasto X"I risultati sono visibili nel video qui sotto (dopo aver tenuto premuto il tasto E succede qualcosa ma naturalmente ho bloccato il video):
Come al solito la qualità è bassa
Infine ho completato un piccolo trailer di presentazione:
Un saluto a tutti e al prossimo aggiornamento! ;)

Trama e stato dello sviluppo
2013-11-05 17:28:59
Parliamo della trama

"Siamo spaventati dagli incubi: semplici proiezioni mentali create dal nostro cervello, totalmente controllabili, che spariscono in una frazione di secondo. Nient'altro che sogni che prendono una piega sbagliata.
Eppure ne siamo terrorizzati nonostante la consapevolezza che ciò di veramente spaventoso è la realtà."


Sogni racconta la storia di Steven Olsen , un ex poliziotto, famoso per la sua particolare abilità nella risoluzione di casi attraverso i sogni, lui chiama questa abilità "sensazione".
Era in grado di collegare gli indizi durante il sonno con la tecnica dei " sogni lucidi ".
Inoltre è stato "aiutato" dalla sua cecità perché era (ed è) in grado di catturare i segnali che un corpo esprime come il tono di voce, il linguaggio del corpo e così via.
Ma qualcosa accadde alcuni anni fa, quando un particolare ricordo invase la sua mente :
il faro, la sensazione di cadere, l'acqua ... è solo un incubo o un ricordo reale?
Non era più in grado di controllare i suoi sogni, entrò in uno stato di confusione e depressione e venne licenziato dal dipartimento di polizia.
La sua personalità scaltra è in parte perduta ( non del tutto), ha paura di addormentarsi e sognare, a volte non riesce nemmeno a riconoscere la diffrenza tra realtà e onirico.
Ma ora, dopo cinque anni da quel fatto , qualcuno bussa alla sua porta: Gwen Neuer
Chi è? Che cosa vuole?
La nostra storia parte da qui, ma dove andrà a finire?
 
 
 
 
Sviluppo
Trovando un po' di tempo dopo l'università, tutti i giorni cerco di dedicare un po' del mio tempo a "Sogni: L'inizio".
Avrete innanzitutto notato il cambio del nome, avvenuto in seguito alla richiesta di un altro utente. Poichè aveva effettivamente ragione ho deciso di chiamare il gioco "Sogni: L'inizio".
Ho deciso di modificare le skeletal mesh ed applicare anche ad esse l'effetto bianco e nero (se notate, nelle immagini della home della pagina le skeletal mesh sono grigie) e questo è l'effetto (sembra un po' scuro ma hanno un effetto diverso nell'ambientazione):
 photo GwenBW_zps8d68c008.jpg

 

Posso dire che lo stato dello sviluppo, per quanto riguarda la semplice trasposizione della storia nel gioco, è al 40%.

Ho infatti lavorato su circa 12 diversi livelli per un totale di circa 30 minuti di gioco ed ho anche cercato di creare una piccola soundtrack che ho già postato nel forum ma che riporto anche qui:

 

 

 

 

Nei prossimi giorni lavorerò sulla riduzione della velocità del personaggio e sulla riduzione di sensibilità del mouse per creare un movimento più reale della telecamera in prima persona.

Vi lascio un'ultima immagine che raffigura una tavola calda:

 

 

 photo Tavolacalda_zpsb7a3d19b.jpg
Un saluto a tutti e al prossimo aggiornamento! :)

Stile grafico
2013-10-28 20:48:48

Cominciamo a dare qualche informazione su Sogni: l'inizio.

Quando le persone vedono la grafica del gioco si potrebbero chiedere: perchè?

Lo stile grafico è pensato appositamente per questo gioco infatti l' effetto bianco e nero con rilevazioni dei bordi rispecchia la visione del nostro protagonista: Steven Olsen, un ex-poliziotto.

Steve è cieco, o almeno lo è parzialmente poichè lui è in grado di vedere i "bordi del mondo", come? Grazie alle vibrazioni sonore che gli permettono di creare una mappa mentale del luogo in cui si trova.

Questa abilità però ha un ulteriore aspetto nascoto, che si può scoprire solamente giocando.

 

Informazioni tecniche:

La tecnica utilizzata per la grafica funziona attraverso l'uso di 2 identici modelli:

uno nero ed il secondo che invece ha un particolare materiale in grado di rilevare i bordi del primo modello, in questo modo possiamo vedere solamente i contorni di questo secondo modello (bianco).

Devo ringraziare un utente del forum di UDK che ha creato questo sistema: DarkCarnivour.

 

Un saluto a tutti e al prossimo aggiornamento! :)


Campagne crowfunding

Just One Line
Siamo presenti su

     
Copyright ©2016 - Manifesto - Privacy - Termini di Servizio - Community - Collaboratori - Contattaci