Pagine    Articoli    Prodotti    Forum    Cerca  
Nickname

Password


Non sei registrato?
Registrati a GPI qui!

Puoi anche attivare un vecchio utente GPI e chiedere una nuova password.
I Team

Mappa Team
I nostri utenti

Mappa Utenti
  Impressioni sul talk di Nolan Bushnell all'IGDS 2013
Pubblicato da Andrea Venturi il 2013-10-25 10:16:06

Nolan Bushnell

Creatore di PONG, colui che ha creato il terzo videogioco di ogni epoca e l'ha distribuito al mondo.

 

Un uomo che inconsapevolmente ha fatto sognare e studiare, tutto per poter creare videogiochi.

 

Fin dall'inizio ha imposto la sua presenza carismatica, di colui che sa di aver cambiato il mondo e le persone.

 

Il suo modo di esporre ricorda il vecchio saggio della montagna, colui che e' arrivato al nirvana e sapendo la strada vuol guidare i suoi discepoli con calma soppesando perfettamente ogni singola parola e enfatizzando i termini chiave.

 

Come primo punto focale d'attenzione ha messo i suoi predecessori, per far capire alla platea di che mezzi potessero avere a disposizione a quei tempi.

 

Nelle slide infatti mostra una scheda a valvole collegata ad un'oscilloscopio dove girava TENNIS FOR TWO, un bellissimo PDP-11 con SPACEWAR.

 

Poi l'accento al suo lavoro, come una piccola parentesi in un discorso piu' generale; un gioco che e' riuscito a crearne un cabinato e mandato ovunque.

 

Da gran guru quale e' ha toccato molti argomenti, dai suoi progetti strampalati e costosi alle tecnologie passate odierne e future, sottolineando ogni argomento i concetti fondamentali per lui e la sua cariera:
Entusiasm
Creativity
Optimism

 

Durante il talk sono state geniali i collegamenti tra il suo passato e il futuro in cui ora viviamo, arricchendolo di citazioni cinematrografiche, come il tassista di total recall e la google car.

 

Gli occhiali google e la VR che sostiene essere il vero futuro dei videogiochi, considerandolo un punto di passaggio per un futuro alla star treck.

 

Altro punto focale su cui si e' soffermato, da guida spirituale sono:
Ignoranza e Apatia.
Il "MALE" che tenta ogni persona che ha idee e vuole creare.

 

Sul finale il tono e' stato ancora piu' flemmatico, con maggiore enfasi sulle parole e i concetti, stimolando chi ha intrapreso questa carriera di non mollare.

 

Quindi ottimismo, entusiasmo e credeteci.

Campagne crowfunding

Just One Line
Siamo presenti su

     
Copyright ©2016 - Manifesto - Privacy - Termini di Servizio - Community - Collaboratori - Contattaci